giovedì , 5 Agosto 2021

I panificatori di Roma da Papa Francesco per donare un presepe artistico di pane

papa_francesco2Una delegazione di panificatori romani guidata da Giancarlo Giambarresi, Fabio Albanesi e Milvio Pallotti incontrerà Papa Francesco nell’ambito della consueta udienza del mercoledì.
La delegazione dei panificatori romani sarà accompagnata dal Presidente Nazionale di Assopanificatori Confesercenti Davide Trombini e dal Direttore Gaetano Pergamo.
Per l’occasione i panificatori di Roma consegneranno al Santo Padre una realizzazione scultorea, realizzata dal Maestro panificatore Fabio Albanesi.
L’opera riproduce il presepe su una dimensione di un metro e mezzo per un metro e mezzo.
L’Opera sarà consegnata dal Maestro Albanesi e dal Coordinatore dei panificatori di Roma Giancarlo Giambarresi a Sua Santità.
“Si tratta di una presenza molto significativa per i panificatori di Roma in un momento importante della vita della Città e del Paese attraversata da molte problematiche legate alle perduranti difficoltà economiche e alla convivenza: con questa iniziativa i panificatori vogliono affermare l’importanza dell’accoglienza e della solidarietà verso il prossimo che è il messaggio più importante che ci arriva dalla imminente ricorrenza del Santo Natale – ha detto il Presidente Nazionale Davide Trombini – e fa seguito alla straordinaria Manifestazione dei panificatori di Confesercenti che hanno donato il pane ai pellegrini in Piazza S. Pietro dal 13 al 18 giugno scorso nell’ambito del Giubileo della Misericordia e segna l’inizio di una attività politica e sindacale per i panificatori di Roma a favore della Categoria”.

Galleria fotografica